Non è tutto oro

Non è tutto oro

1. E tu, ti sei fatto validare?

2. Invecchiare fin da giovani

3. Tressette col gene

4. Ad ogni malattia il suo topo

5. Scarica l’app e diventa farmacologo

6. Primo, non nuocere

7. Una questione di ciambelle

8. Non è tutto oro

9. La madre degli imbecilli

10.La sperimentazione animale e l’umana stupidità

Nota: Puoi trovare l’intera serie di questi articoli raccolti in un unico file scaricabile nella pagina Free eBooks.

Negative DataCome ricordato prima, a posteriori è facile dribblare vicoli ciechi, cantonate e false partenze. Tutte cose che hanno un ruolo fondamentale nel progresso della scienza, ma che per ragioni molto spesso sbagliate vengono “snobbate” dalle riviste scientifiche, che preferiscono pubblicare una ricerca che scopre qualcosa di nuovo, anziché una che si limita a segnalare come una certa ipotesi si sia rivelata sbagliata.

È un problema di cui chi fa ricerca è ben consapevole (lo chiamano publication bias), e al quale si cerca già da tempo di porre rimedio. Ad esempio, da qualche anno esiste una rivista dedicata ai risultati “negativi”17. Inoltre è in atto un’operazione di vero e proprio lobbying, per ottenere la pubblicazione sistematica di tutti i trial medici. Potete firmare anche voi18.

In futuro le cose dovrebbe migliorare, ma al momento la situazione non è soddisfacente. Una parte importante di esperimenti “negativi” non vengono pubblicati o, anche se lo sono, rischiano di restare sepolti sotto una montagna di riviste più o meno blasonate. Salvo essere poi riesumati, a sproposito, da chi sostiene che un esperimento “fallito” dimostri che tutta la SA è da buttare.

Questo sbilanciamento nella pubblicazione delle ricerche comporta, come minimo, molte ripetizioni inutili di esperimenti già fatti e rifatti da altri. Anche se la ripetizione di un esperimento, genericamente parlando, non è di per sé inutile (anzi, è quasi paradigmatica della scienza fatta come si deve), lo diventa nel momento in cui non è possibile confrontare i risultati di esperimenti simili perché quelli eseguiti in precedenza non sono noti.

Non è tutto qui.

Gli alti costi dell’uso di animali a scopo sperimentale – costi che spingono i ricercatori a ridurre all’osso il numero degli stessi – unito al già citato publication bias, ha anche un’altra conseguenza importante. Usare pochi animali (o persone: il discorso vale a 360 gradi) significa infatti ottenere statistiche un po’ stiracchiate; aggiungete che sulle riviste arrivano di preferenza quelle ricerche che “trovano qualcosa” ed ecco che accade il fattaccio: l’efficacia dei farmaci, e di ogni pratica medica, tende ad essere sovrastimata19,20.

I problemi, però, non finiscono qui.

§

17. Journal of Negative Results in Biomedicine – http://www.jnrbm.com/

18. Alltrials.net – http://www.alltrials.net/

19. Malcolm Macleod; Why animal research needs to improve; Nature (WorldView), 28 settembre 2011 (online) – http://www.nature.com/news/2011/110928/full/477511a.html

20. Animal studies produce many false positives; Nature News 16 luglio 2013 (online) – http://www.nature.com/news/animal-studies-produce-many-false-positives-1.13385

§

Informazioni su WorldsOutsideReality

«Hold faithfulness and sincerity as first principles. Have no friends not equal to yourself. When you feel you have faults, do not hesitate to correct yourself.» (Confucius; Analects, 9.25)

Pubblicato il 1 dicembre 2013, in Parlando di scienza, Zoopiria (sperimentazione animale) con tag , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. Lascia un commento.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

The Constitutional Renaissance Call

It is up to the states to fix it.

Hic Rhodus

Hic Salta!

Casi paologici

Fatti, idee e situazioni più o meno paradossali

veterinarinliberta

Sotto il camice, una persona con i propri sogni e le proprie passioni

Futura Psi

Il blog di due studentesse di psicologia

Scholarly Open Access

Critical analysis of scholarly open-access publishing

Humble Nations

Kindle Ebook Pre-made Book Cover Design, Commissions and My Fiction

Il Blog del Ninth

Poche ragazze da quelle parti.

Lou Del Bello

science journalist

nonsolotopi

Quelli che cacciamo dalle case e sterminiamo nelle città sono modelli molto preziosi per la ricerca biomedica.

nopseudoscienze.wordpress.com/

Senza futuro, ma a Quark duro

LoSherpa

Non mi seguite... se vi perdete è colpa vostra

Dott.ssa Ilaria Rizzo

PSICOLOGA - PSICOTERAPEUTA Esperta in Disturbi d'ansia-Attacchi di Panico e Psicologia della Coppia

sijmadicandhapajiee

Piccola bottega naturalistica

MEDICINA ONLINE

Salute del fisico, benessere della mente, bellezza del corpo a cura del dott. Emilio Alessio Loiacono

Io non ci volevo venire!

Non lo so, poi ci penso.

VersoErcole

il blog di Stefano Paparozzi

A sparkler in the dark

Pensieri, divulgazione e condivisione...

Io Non Faccio Niente

il blog di un ricercatore INFN

in italiano

Le parole sono suoni per coloro che non s'impegnano; sono il nome di esperienze per chi le vive (L. Giussani)

librerianatura

Sorridi! Sei sul miglior sito WordPress.com per acquistare e-book di argomento naturalistico

Mountain Bike Maintenance

Fix your own bike...

giornalismo & comunicazione...

... in agricoltura...

Nature's Poisons

Mother nature is out to get us

Lo Spirito Del Tempo

La difficoltà non sta nel credere alle nuove idee ma nel rifuggire dalle vecchie

Massimo D'Angeli

“When most people agree with you, worry” (“Quando la maggioranza delle persone concorda con te, preoccupati“) Julian Rappaport, psicologo

Wellcome Trust Blog

Life from a Wellcome Trust perspective

Stuff And Nonsense

Blogging about balderdash and baloney

Conferenza Nazionale sull'Energia

Energie per l'Italia del Futuro

Health & Family

A healthy balance of the mind, body and spirit

Bufale e Dintorni

Bufale e dintorni, ovvero notizie false, ingannevoli, phishing, scam, spam. Diffondere le bufale è inutile, irrazionale e in alcuni casi, pericoloso.

Catallassi

Riflessioni sulla complessità biologica, sintetica e sociale

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: