Archivi categoria: Parlando di scienza

«Scientific journalism is too important to be left to journalists» (Richard Dawkins; “A Devil’s Chaplain”)

«Di chi dobbiamo fidarci?»

L’espressione inglese fake news è ormai diventata un mantra. Al di là degli abusi mediatici, il problema è reale e abbiamo tutti motivo di preoccuparcene; ogni vota che prendiamo decisioni basate su informazioni sbagliate rischiamo di trovarci ad affrontare conseguenze inattese. Se queste conseguenze riguardano la nostra salute, il risultato potrebbe essere tragico. Leggi il resto di questa voce

Annunci

«Who should I trust?»

The struggle to survive fake news.

Fake News is the new mantra. Apart from the hype, the problem is real, and we all have good reasons to worry about it; whenever we take decisions on wrong premises, we face unexpected consequences. If these consequences involve our health, the outcome can be tragic. Leggi il resto di questa voce

C’era una volta la deontologia – Capitolo secondo.

Il miglior servizio giornalistico del mondo, se non viene letto da nessuno, è inutile. Non dobbiamo quindi stupirci se l’informazione giornalistica mostra una spiccata tendenza al sensazionalismo, sia nella scelta delle notizie, sia nel modo in cui esse vengono riportate.

C’è però un limite a ciò che è lecito fare per conquistarsi l’attenzione del pubblico, e questo limite è lo stesso che separa la realtà dalla finzione, o anche solo da una realtà parziale. Leggi il resto di questa voce

YouTube diventa Università

Pubblicare video su YouTube potrebbe presto diventare più complicato, soprattutto se i video conterranno tesi in disaccordo con la comunità scientifica mondiale.

Sappiamo tutti che il proliferare di video dai contenuti quantomeno dubbi ha reso molto difficile, se non addirittura impossibile, sfruttare il potenziale didattico di uno strumento importante come YouTube. Le cose potrebbero presto cambiare.

Nulla è ancora ufficiale, ma la novità è talmente grande e coinvolge così tante persone che, in pieno stile wikileaks, qualcosa alla fine è trapelato.

Da tempo l’uso sconsiderato di questo potente strumento di condivisione di contenuti multimediali, portato avanti da ciarlatani di ogni genere, è finito sotto la lente del colosso di Mountain View. Sarebbe stato il diffondersi di espressioni come “laurea su youtube”, dall’evidente connotazione negativa, a convincere i proprietari della piattaforma che il proliferare incontrollato della cialtroneria stava arrecando un danno d’immagine all’azienda stessa. Leggi il resto di questa voce

Cervelli che vanno, furbastri che restano

Andreste a lezione di cucina da qualcuno che ha fatto carriera usando consapevolmente e sistematicamente degli ingredienti adulterati, al solo scopo di rendere le proprie ricette “più appetibili”? Soprattutto, fareste giudicare a lui la vostra preparazione?

Probabilmente no. Eppure le studentesse e gli studenti di medicina veterinaria della Federico II di Napoli si trovano di fronte ad una situazione del genere. Un professore di questa facoltà, assieme a tutto il suo team, è stato riconosciuto colpevole di avere alterato a colpi di photoshop i risultati dei propri esperimenti, in modo da ottenere il risultato (falso) che desiderava. Ci hanno costruito una carriera su questi dati falsi. Sono andati anche a relazionare in Parlamento, che sulla base di questi dati falsi, ha poi preso decisioni di una certa rilevanza.

Leggi il resto di questa voce

Il Maschio Beta

"Beta" è un'offesa solo se si pensa che "alfa" sia un complimento

Bozze, bozze ovunque!

Bro, do you even draft?

Il mondo di Ariah

I luoghi immaginari di S.D.Nicosia

Charlotte Matteini

Il blog di Charlotte Matteini

Barbara Gallavotti

FUORI COPIONE: Appunti di giornalismo scientifico

Due Minuti di Lucidità

Il Blog di Guido Saraceni

Thoughtscapism

Trails of thoughts worth following

The Constitutional Renaissance Call

It is up to the states to fix it.

Hic Rhodus

Rivista di argomenti e logica civile

Casi paologici

Fatti, idee e situazioni più o meno paradossali

veterinarinliberta

Sotto il camice, una persona con i propri sogni e le proprie passioni

Futura Psi

Il blog di due studentesse di psicologia

Scholarly Open Access

Critical analysis of scholarly open-access publishing

Humble Nations

Kindle Ebook Pre-made Book Cover Design, Commissions and My Fiction

Il Blog del Ninth

Poche ragazze da quelle parti.

Lou Del Bello

science journalist

nonsolotopi

Quelli che cacciamo dalle case e sterminiamo nelle città sono modelli molto preziosi per la ricerca biomedica.

LoSherpa

Non mi seguite... se vi perdete è colpa vostra

Dott.ssa Ilaria Rizzo

PSICOLOGA - PSICOTERAPEUTA

sijmadicandhapajiee

Piccola bottega naturalistica

MEDICINA ONLINE

Salute del fisico, benessere della mente, bellezza del corpo. Articoli monotematici di medicina, scienza, cultura e curiosità

Io non ci volevo venire!

Non lo so, poi ci penso.

VersoErcole

il blog di Stefano Paparozzi

A sparkler in the dark

Pensieri, divulgazione e condivisione...

Io Non Faccio Niente

il blog di un ricercatore INFN

Divulgamus

Semplifichiamo la complessità

in italiano

Le parole sono suoni per coloro che non s'impegnano; sono il nome di esperienze per chi le vive (L. Giussani)

librerianatura

Sorridi! Sei sul miglior sito WordPress.com per acquistare e-book di argomento naturalistico

Mountain Bike Maintenance

Fix your own bike...

giornalismo & comunicazione...

... in agricoltura...

Nature's Poisons

Mother nature is out to get us

Lo Spirito Del Tempo

La difficoltà non sta nel credere alle nuove idee ma nel rifuggire dalle vecchie

Massimo D'Angeli

“When most people agree with you, worry” (“Quando la maggioranza delle persone concorda con te, preoccupati“) Julian Rappaport, psicologo